TUTTO INIZIA NELLA FORESTA.

La selezione del legno migliore è il primo passo per ottenere le materie prime necessarie a creare vini con un’identità unica. In TN Coopers, siamo convinti che il terroir sia rilevante per il legno come per qualsiasi vino e per questo scegliendo le migliori foreste per estrarre il legno più pregiato. I microrganismi, il suolo, il sole e il clima svolgono un ruolo chiave nella composizione chimico-fisica del legno. Dopo aver abbattuto un albero, i tronchi riposano per diverse settimane sul suolo dellaforesta, consentendo la propagazione della micro flora che contribuisce al futuro sviluppo degli aromi. Riposano lì per 8 mesi prima di essere portati alla segheria, dove vengono tagliati e trasformati in doghe.
Nel nostro stabilimento in Cile, la materia prima è immagazzinata in torri di legno accuratamente assemblate per consentire una migliore circolazione dell’aria. Il legno è cosi’ esposto all’effetto di sole, vento, piogge occasionali e cicli di aspersione controllati. La materia prima viene cosi’ lavata e asciugata naturalmente per 24, 36 o 48 mesi, a seconda del prodotto desiderato. Lo scopo di questo processo di stagionatura, attraverso un’applicazione programmata di acqua ed una lenta e progressiva essiccazione, è quello di favorire le reazioni chimico-enzimatiche per raggiungere le qualità organolettiche ottimali a fornire i composti desiderati.

ORIGINI
PRESTIGIOSE
MATURAZIONE
TRACCIABILITA’ E
CERTIFICAZIONI